lunedì 19 settembre 2011

LEGUMI MON AMOUR ovvero una giornata di sperimentazioni con i legumi


Premetto che adoro la carne, non posso proprio rinunciare ad una bella bistecca al sangue o ad una grigliata mista di costine e salamelle, però a volte mi viene voglia di cibarmi anche con alimenti più sani, così ho deciso di dedicare interamente ai legumi uno dei miei pasti.
Ho aperto la dispensa e ho trovato un sacchetto di ceci e un sacchetto di fagioli neri e mi è venuta voglia di cucinarli, non in una più che decorosa zuppa, anche perché fa ancora troppo caldo, ma di inventarmi qualcosa di particolare.
Da qui l’idea di fare un pane in cassetta con i fagioli neri e una cotoletta di ceci.
Procediamo con il delirio…..
La sera prima ho messo in ammollo i ceci e i fagioli in acqua fredda in due ciotole separate; la mattina dopo li ho scolati dall’acqua e li ho lessati separatamente in abbondante acqua.

PANE IN CASSETTA
200gr di farina 0
200gr di fagioli neri lessati
Semola di grano duro q.b.
Una bustina di lievito istantaneo Paneangeli
200gr di latte
2 cucchiai d’olio
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
Olio q.b. per ungere lo stampo 

Ho passato i fagioli con il minipimer, li ho messi in una ciotola con la farina 0, il lievito, il sale, lo zucchero e ho mescolato per amalgamare, successivamente ho aggiunto il latte, l’olio e il miele ottenendo un impasto appiccicoso, l’ho trasferito sulla spianatoia e l’ho “asciugato” con la semola, lavorandolo fino ad ottenere una palla elastica e asciutta.
Ho unto con un pennello uno stampo da plum-cake da 30x10 con poco olio e ho infornato subito a 180° per 35 minuti.
Ho lasciato raffreddare il pane nello stampo, una volta raffreddato l’ho sformato e tagliato a fette, constatando con piacere che il pane all’interno è di un bellissimo viola, la foto purtroppo non rende bene il colore.

COTOLETTA DI CECI
300gr di ceci lessati
1 patata lessa piccola
2 cucchiai di pane grattugiato 
2 cucchiai di grana padano grattugiato
Sale 
Rosmarino

Ho schiacciato i ceci con la patata usando una forchetta, ho aggiunto il pane e il grana padano grattugiati, il rosmarino e un pizzico di sale, ho lavorato l’impasto con le mani e una volta diventato omogeneo ho creato due cotolette che ho passato sotto il grill del forno per qualche minuto per parte per dargli un po’ di croccantezza. All’interno la cotoletta resta morbidissima, ho dovuto fare molta attenzione al momento di impiattarla perché tende a disfarsi un pochino. In alternativa sarebbe meglio impanarle e friggerle.


Aderisci anche tu alla prima "Campagna in sostegno dell'immagine verace"!!
Siamo stanchi di arista di maiale senza cellulite,
stanchi di crostate alla frutta che scintillano e risotti così opachi e compatti da far impallidire.
Rivogliamo la cucina reale, quella verace.

. . . anche perchè siamo una frana con il fotoritocco.

17 commenti:

Lyla ha detto...

La cotoletta di ceci la volevo provare da un po'... o comunque qualche preparazione di questo genere con i legumi!
Ma per il pane hai usato il lievito di birra? o qualche altro tipo?

merendasinoira ha detto...

quel pane è geniale!
ben "scoperta", mi soffermerò spesso a curiosare qui! ^^
Norma

Mariangela ha detto...

@lyla: per il pane ho usato il lievito istantaneo paneangeli, lievita in forno, è più comodo se si ha fretta, però se hai il tempo di lasciare l'impasto a lievitare è meglio il lievito di birra!!

@merendasinoira: benvenuta nella mia cucina Norma!! grazie infinite!!

Lyla ha detto...

lo chiedevo perchè un intolleranza al lievito di birra, per cui non mi sono più messa a fare panificati :( ma se questo è come quello dei dolci potrei anche provarlo ^_^

due bionde in cucina ha detto...

ciao, ho appena commentato nella ricetta del pollo con salsa tonnata ma volevo farlo qui
A presto

riccioli di cioccolato ha detto...

Wow che curiosità che mi mette qiesto pane, dimmi un po' ma che sapore ha?
Bravissima comunque.

Mariangela ha detto...

Lyla non saprei, secondo me non contiene lievito di birra, è lievito "sintetico" , chimico, però non vorrei avvelenarti! Credo che dovresti chiedere informazioni più specifiche a un allergologo.

Mariangela ha detto...

Ciao Bionde!! Benvenute!!!!!!!

@Riccioli di cioccolato: si sente molto il sapore dei fagioli, è molto saporito, io un pò di sale l'ho messo ma si potrebbe anche fare senza, fuori è croccante e dentro è abbastanza umido ma non come il pane in cassetta "normale". Grazie mille Angela.

Daniela ha detto...

Quel pane è favoloso, non vedo l'ora di provarlo; ottima anche la cotoletta di ceci.
Buona settimana Daniela.

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Due bellissime preparazioni, cara Mariangela! A me i legumi piacciono molto, ne mangio soprattutto in autunno-inverno. Quel pane insieme ad una zuppa sarebbe il massimo davvero! Un bacione bella e a presto!

sississima ha detto...

Gnam, gnam, questa cotoletta di ceci l'addenterei molto volentieri, ciao SILVIA

LAURA ha detto...

Ma che bella idea hai avuto e i risultati sono stati molto soddisfacenti!!!

Mariangela ha detto...

@Daniela: grazie Daniela, gentilissima come sempre! Un buon inizio di settimana anche a te!!!

@Emanuela: confermo stellina, la sera stessa ho scaldato una vellutata di zucchine della knorr (lo so che non si fa ma non è che posso sempre fare tutto io!!) e con il pane c'è stata davvero benissimo!! Un abbraccione grande!!

@Sississima: grazie Silvia!!

@Laura: al momento non ero molto convinta del risultato...però sono rimasta soddisfatta dal buon sapore e poi ho usato ingredienti sani!!
Un bacione

Valentina ha detto...

Sei stata bravissima Mari! Sei stata anche molto brava nell'usare questi due legumi (che anche a me piacciono tanto!) per questi piatti diversi dal solito. La cotoletta con i ceci mi ispira tanto, deve essere molto buona. Baci baci

Giovanna ha detto...

Mi piacciono gli esperimenti in cucina. I tuoi risultati sono molto interesanti e gustosi. Brava!

Baci

Giovanna

Mariangela ha detto...

@Valentina: grazie Vale!! la cotoletta te la consiglio, è veloce e gustosa, e se lo dico io che non amo i legumi..... Abbraccioni!!

@Giovanna: io adoro pasticciare in cucina e stavolta devo ammettere che sono particolarmente soddisfatta del risultato!! Grazie Giovanna, un bacione

labandeibroccoli ha detto...

ciao! grazie per aver partecipato ^_^
ti ricordiamo di inserire il loghetto con la cozza.
a presto